Restauro di pianoforti antichi

Ogni pianoforte ha una sua storia ed è un prezioso pezzo d'arte. I lavori di restauro di un pianoforte antico richiedono un processo molto lungo e difficile e ciò deve essere fatto esclusivamente da abili professionisti. Abbiamo artigiani professionisti specializzati che si dedicano al restauro ad alto livello di pianoforti antichi.
Non è facile spiegare tutti i processi, ma cercheremo di darvi una spiegazione più semplice possibile. La CG Capelletti compra antichi pianoforti Steinway & Sons (prestigiosa marca di pianoforti in tutto il mondo) e li ripristina interamente. Infatti il pianoforte e la sua meccanica vengono totalmente smontati, pezzo per pezzo.
I nostri artigiani rimuovono la vernice dal telaio in legno del vecchio pianoforte, riportandolo grezzo. Successivamente essi riparano e cambiano, a secondo delle richieste dei nostri clienti, la struttura esterna, gli intagli, i bronzi, gli intarsi, le finiture, ecc. La meccanica in ghisa viene poi levigata. I feltri, le corde, i martelletti, le pinze e tutti i pezzi irreparabili vengono sostituiti con altrettanti nuovi. Tutti gli accessori sono cromati o placcati in oro 24Kt, rispettando la loro originalità. La tastiera in avorio viene pulita e totalmente ripristinata; oltre a sostituire i tasti danneggiati, questi vengono puliti e trattati così da riacquistare l'antico splendore originale.
Come già detto, compriamo antichi pianoforti Steinway & Sons "perché sono la migliore marca". Tuttavia, abbiamo acquistato e restaurato molti pianoforti di altre marche prestigiose come Bluthner, Pleyel, Beckstein...
Ovviamente, i processi di restauro sono gli stessi di quelli dei pianoforti Steinway. "Tutti i nostri pianoforti sono capolavori perfettamente funzionanti non facili da reperire sul mercato".

Alcuni dei nostri pianoforti